Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2016

Quesito: Unioni Civili, cosa cambia concretamente?

Si apre uno spazio per discutere di attualità sociale, ecclesiastica e morale da differenti prospettive cristiane: Nipoti di Maritain diventa anche una rivista! 
Per il primo numero chiediamo:
« Approvate le unioni civili, cosa cambia concretamente nella tua vita e in quella della comunità (parrocchiale, comunale, conoscenti, amici) di cui fai parte? »
Rispondi al quesito inviando la tua risposta entro il31 maggio 2016all'indirizzo:inipotidimaritain6@gmail.com
Oppure puoi rispondere ad una delle altre domande:
« La Riforma della Costituzione, che dovrà passare il vaglio del referendum confermativo di ottobre, quali effetti avrà sulla partecipazione dei cittadini alla vita politica dell’Italia? »« Amoris Laetitia: maturazione di una coscienza illuminata o presa d’atto del soggettivismo morale? »
I contributi che a giudizio della Redazione saranno ritenuti meritevoli di pubblicazione – a prescindere dall'orientamento dell'autore – saranno contenuti nel primo numero della rivista. …

La nuova rivista di Nipoti di Maritain

Amici cari,  a breve Nipoti di Maritain sarà affiancato anche da una rivista liberamente scaricabile in pdf.Non spaventatevi! Sarà semplicemente uno spazio per poter articolare riflessioni con qualche carattere in più rispetto ad un commento su facebook, su cui comunque resteremo attivi. La pubblicazione sarà articolata in due parti: una prima sezione dialogica con 3 quesiti su temi di ambito etico, sociale ed ecclesiastico e una seconda sezione con rubriche, interviste, recensioni di libri.
Per il numero iniziale tre sono i quesiti: •Approvate leunioni civili, cosa cambia concretamente nella tua vita e in quella della comunità (parrocchiale, comunale, amici) di cui fai parte? • LaRiforma della Costituzione, che dovrà passare il vaglio del referendum confermativo di ottobre, quali effetti avrà sulla partecipazione dei cittadini alla vita politica dell’Italia? •Amoris Laetitia: maturazione di una coscienza illuminata o presa d’atto del soggettivismo morale?
Potete scegliere uno dei tre quesi…